Leggere bene con piccole correzioni

Quando l’età avanza o quando siamo semplicemente troppo stanchi, leggere può risultare difficile. I nostri occhi, come le altre parti del corpo tendono ad affaticarsi e la prima cosa che ne risente è la salute stessa dell’occhio che tenderà a perdere diottrie. Fortunatamente, almeno in questi casi, la correzione è molto semplice e facilmente accessibile. Gli occhiali sono il tipo più comune di correzione della vista per le persone di tutte le età. Danno una visione più nitida del mondo, migliorando la qualità della vita e, indossare occhiali può anche aiutarti a evitare l’affaticamento degli occhi e tutti gli spiacevoli sintomi ad esso associati.

Tipi principali di occhiali

Esistono due tipi principali di occhiali: occhiali da distanza e occhiali da lettura. Entrambi ti aiutano a concentrarti sugli oggetti, metterli correttamente a fuoco e comprenderli in ogni dettaglio: la funzione è la stessa. Tuttavia, non perseguono gli stessi obiettivi.

Gli occhiali sono il tipo più comune di correzione della vista per le persone di tutte le età.

Gli occhiali da distanza hanno lo scopo di aiutare le persone con miopia a vedere più chiaramente gli oggetti lontani. Al contrario, gli occhiali da lettura sono generalmente indossati da persone con presbiopia, una condizione visiva legata all’età che fa perdere flessibilità al cristallino. La presbiopia riduce la qualità della visione da vicino e gli occhiali da lettura migliorano la capacità di vedere oggetti non troppo distanziati come uno smartphone, lo schermo di un computer o un libro.

Chi ha bisogno di occhiali da lettura?

Quando so di avere bisogno degli occhiali da lettura? In genere, saprai di averne bisogno quando inizi ad avere problemi a leggere caratteri piccoli, specialmente in condizioni di scarsa illuminazione e quando sei stanco. Se spingendo l’oggetto più lontano dal tuo viso lo porta a una messa a fuoco più nitida, è un segno relativamente sicuro che hai la presbiopia e potresti trarre beneficio dagli occhiali da lettura. Ma come fai a sapere quali occhiali da lettura comprare?

Esistono due tipi principali di occhiali: occhiali da distanza e occhiali da lettura. Entrambi ti aiutano a concentrarti sugli oggetti, metterli correttamente a fuoco e comprenderli in ogni dettaglio: la funzione è la stessa.

Tutti gli occhiali da lettura sono realizzati con lenti convesse, che rendono più chiari gli oggetti vicini. Gli occhiali da lettura senza prescrizione sono ampiamente venduti con punti di forza generici da +1 a +4 e le persone devono andare per ed errori per trovare la correzione ottimale delle lenti. Inoltre, questi occhiali da lettura da banco sono in genere realizzati con materiali di qualità inferiore rispetto agli occhiali venduti dal tuo optometrista di fiducia. Di conseguenza, finisce che le lenti acquistate in questo modo creino più problemi che benessere.

Per acquistare occhiali da lettura che forniscano una visione ideale, è meglio sottoporsi a un esame della vista per determinare la prescrizione adatta a te con precisione. Inoltre, gli occhiali da lettura personalizzati sono molto più appropriati per le persone con astigmatismo, miopia o lente ineguale in ciascun occhio. Ti consigliamo inoltre di far controllare da un ottico esperto la vestibilità dei tuoi occhiali da lettura per assicurarti che le tue montature siano posizionate correttamente sul tuo viso e si adattino alle tue esigenze ma anche al tuo di stile di vita.

Per acquistare occhiali da lettura che forniscano una visione ideale, è meglio sottoporsi a un esame della vista per determinare la prescrizione adatta a te con precisione.

Posso indossare le lenti a contatto con gli occhiali da lettura?

Sì, questa può essere una soluzione di visione efficace per alcune persone. Se indossi lenti a contatto per la miopia e hai anche la presbiopia, indossare un paio di occhiali da lettura sopra le lenti a contatto per un uso a breve termine può essere un modo utile per leggere caratteri piccoli o svolgere attività che richiedano visione dettagliata da vicino.

Come faccio a sapere quale stile di occhiali da lettura è giusto per me?

Il nostro consiglio  è quello di selezionare occhiali da lettura che si adattino alla forma del tuo viso e completino il tuo senso della moda. Perché se non sei soddisfatto del modo in cui li guardi e ti ci vedi, non li indosserai mai! Inoltre, non focalizzarti sull’immagine della vecchina con gli occhiali spessi tenuti dalla catenella intorno al collo. Fortunatamente anche l’estetica degli occhiali e non solo la qualità di materiale, ha fatto passi da gigante. Al giorno d’oggi hai la possibilità di scegliere tra modelli di ottima qualità esteticamente diversi tra loro per permetterti di fare una scelta più vicina ai tuoi gusti e alle attività che svolgi quotidianamente.

A questo punto non ti rimane nient’altro da fare che capire quali sono gli occhiali più adatti a te.

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *